Israele, 'l'Iran subirà conseguenze se aggrava la situazione'

Il portavoce dell'esercito Hagari: 'Siamo in massima allerta'

TEL AVIV


(ANSA) - TEL AVIV, 13 APR - "L'Iran subirà le conseguenze della scelta di aggravare ulteriormente la situazione". Lo ha detto il portavoce militare Daniel Hagari in un comunicato diffuso durante il riposo sabbatico. "Israele - ha aggiunto - è in massima allerta. Abbiamo aumentato la nostra disponibilità a proteggere Israele da ulteriori aggressioni iraniane. Siamo anche pronti a rispondere. L'Idf è pronto a tutti gli scenari e intraprenderà i passi necessari, insieme ai suoi alleati, per proteggere il popolo di Israele". (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano