Intesa Italia-Germania-Francia su capacità lungo raggio

Insieme alla Polonia. Domani firma lettera di intenti

WASHINGTON


(ANSA) - WASHINGTON, 10 LUG - Francia, Germania, Italia e Polonia firmeranno domani a margine del summit Nato di Washington una lettera di intenti sul cosiddetto Elsa (European Long-Range Strike Approach). Lo annuncia l'ambasciata francese a Washington, spiegando che "l'Elsa mira a migliorare la nostra capacità, come europei, di sviluppare, produrre e fornire capacità nel campo degli attacchi a lungo raggio, che sono estremamente necessarie per scoraggiare e difendere il nostro continente". Alla cerimonia della firma è prevista la presenza dei ministri della difesa dei quattro Paesi. La lettera di intenti, spiega l'ambasciata francese, "aprirà la strada a una cooperazione a lungo termine, globale e inclusiva nel campo degli attacchi a lungo raggio, con l'obiettivo di migliorare le nostre capacità militari rafforzando al contempo la difesa e la base industriale europea". (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano