Idf, 'non abbiamo colpito nella zona umanitaria a Mawasi'

'Lo indicano le prime indagini'

TEL AVIV


(ANSA) - TEL AVIV, 22 GIU - L'esercito israeliano non è coinvolto nel raid che secondo fonti palestinesi ha provocato la morte di almeno 22 morti e 45 feriti nella zona umanitaria di Mawasi nel sud della Striscia vicino Rafah. "Indagini preliminari sul raid - ha sottolineato il portavoce militare, citato dai media - indicano che l'esercito non ha colpito. Altre indagini sono in corso". (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano