Hollywood, gli attori ratificano l'accordo con gli Studios

78% di sì, è fine ufficiale dello sciopero più lungo di sempre

LOS ANGELES


(ANSA) - LOS ANGELES, 05 DIC - I membri del sindacato Sag-Aftra, che riunisce i 160.000 attori americani, hanno ratificato il nuovo contratto triennale con gli Studios, ponendo ufficialmente fine alla più lunga battaglia sindacale nella storia di Hollywood. Il voto on line, che si è chiuso nella serata del 5 dicembre (orario di Los Angeles), ha approvato il documento con il 78% dei sì. L'affluenza è stata del 38%. Il documento è frutto dell'accordo raggiunto l'8 novembre tra i rappresentanti sindacali e quelli dei produttori, dopo 118 giorni di sciopero. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano