Hamas respinge accuse dell'Onu sugli stupri del 7 ottobre

'Il rapporto non cita alcuna testimonianza'

GERUSALEMME


(ANSA) - GERUSALEMME, 05 MAR - Hamas "respinge" e "deplora" il rapporto pubblicato dalle Nazioni Unite sulle violenze sessuali commesse durante l'attacco del 7 ottobre in Israele, ha dichiarato il movimento islamista palestinese in un comunicato. Le "accuse" di stupro e violenza sessuale commesse da membri di Hamas durante l'attacco sono "false" e "infondate", e il rapporto delle Nazioni Unite "non cita alcuna testimonianza delle vittime", ha affermato Hamas. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano