Guterres, Ucraina ferita aperta nel cuore dell'Europa

Il segretario generale apre il Consiglio di Sicurezza

NEW YORK


(ANSA) - NEW YORK, 23 FEB - L'Ucraina "resta una ferita aperta nel cuore dell'Europa": lo ha detto oggi il Segretario Generale dell'Onu Antonio Guterres aprendo un Consiglio di Sicurezza convocato a livello ministeriale alla vigilia del secondo anniversario dell'invasione russa. "E' arrivato il momento della pace, di una pace giusta basata sulla Carta delle Nazioni Unite, del diritto internazionale e delle risoluzione dell'Assemblea generale", ha aggiunto il capo dell'Onu. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano