Guterres, il ricatto nucleare deve finire, rischio Armageddon

'Usare il dialogo e la diplomazia per allentare le tensioni'

NEW YORK


(ANSA) - NEW YORK, 26 SET - "L'era del ricatto nucleare deve finire, l'idea che un Paese possa combattere e vincere una guerra nucleare è folle". Lo ha detto il segretario generale Onu, Antonio Guterres, per la giornata mondiale sull'eliminazione delle armi nucleari. "Le armi nucleari sono il potere più distruttivo mai creato. Qualsiasi uso di un'arma atomica provocherebbe un Armageddon umanitario. Dobbiamo fare un passo indietro", ha aggiunto, esortando gli Stati a "utilizzare ogni via di dialogo, diplomazia e negoziati per allentare le tensioni, ridurre i rischi ed eliminare la minaccia nucleare". (ANSA).

















Cronaca







Dillo al Trentino