Green pass: Costa, ok in Aula ma rischio negare diritto voto

'C'è un tema di rappresentatività democratica'

ROMA

(ANSA) - ROMA, 21 SET - "Credo che sia opportuno l'utilizzo del green pass anche in Parlamento, nel momento in cui lo prevediamo per altri luoghi. Ma c'è tuttavia una valutazione da fare: l'Aula è il luogo dove i parlamentari esprimono il proprio voto, e ci può essere un parlamentare no-vax e questo diventa un problema. Se introduciamo il green pass e c'è un parlamentare contrario al green pass, rischiamo infatti di negare il diritto al voto e quindi il diritto alla rappresentanza". Così il sottosegretario alla Salute Andrea Costa a 'Un giorno da pecora' su radio 1. "E' una valutazione non secondaria. C'è un tema di rappresentatività democratica". (ANSA).