Green pass: Commissione Senato ferma per senatrice no pass

"Violato regolamento su punto rilevante come sicurezza e salute"

ROMA

(ANSA) - ROMA, 19 OTT - La Commissione Affari costituzionali del Senato ha sospeso i propri lavori per la presenza in aula della senatrice Laura Granato, che all'ingresso di Palazzo Madama si era rifiutata di esibire il green pass. Il presidente della Commissione Dario Parrini ha sospeso la seduta in attesa di avere indicazioni da parte dell'Ufficio di Presidenza. "Ho ricevuto una comunicazione ufficiale da parte dei questori - ha riferito ai cronisti Parrini - sulla presenza in commissione di una senatrice che aveva violato il regolamento sul green pass. In accordo con gli stessi questori ho sospeso la seduta perché non si può lavorare quando viene violato il regolamento su un punto così importante come la sicurezza e la salute. Ora attendo le decisioni dell'ufficio di presidenza, sulle modalità per riprendere i lavori". La Commissione sta esaminando proprio il decreto che estende l'obbligo del certificato verde a tutti i luoghi di lavoro. (ANSA).