Green pass bis: Lega, ok fiducia ma poniamo problemi

Ricordiamo promessa non aumentare tasse

ROMA

(ANSA) - ROMA, 21 SET - "Rinnoviamo la fiducia al governo Draghi, ma ricordiamo la promessa di non aumentare in nessun modo le tasse, di aprire i cantieri e tenere sotto controllo i costi dell'energia. Parliamo di questo, non di ius soli. Pensiamo sia giusto porre dei problemi per trovare soluzioni condivise e positive per il Paese". Lo afferma nell'Aula della Camera Rossana Boldi della Lega in dichiarazione di voto sulla fiducia al dl Green pass bis, su cui il suo gruppo voterà a favore. (ANSA).