Grecia: scontro tra treni, arrestato un secondo ferroviere

È un ispettore che era in servizio al momento dell'incidente

ATENE


(ANSA) - ATENE, 31 MAR - Un ispettore delle ferrovie greche è stato indagato e messo agli arresti provvisori in relazione all'incidente ferroviario avvenuto un mese fa e costato la vita a 57 persone e avvenuto un mese fa. Lo si apprende da fonti giudiziarie. Il dipendente, che era in servizio al momento dello schianto, è accusato di "disturbo della sicurezza del traffico". Si tratta del secondo dipendente delle ferrovie a finire agli arresti dopo il capostazione indagato una settimana dopo l'incidente che ha sconvolto il Paese. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano

Mobilità

Trento è "ComuneCiclabile" Fiab per la settima volta

Il capoluogo trentino ha ottenuto la simbolica bandiera gialla che premia le amministrazioni più virtuose in termini di mobilità sostenibile riuscendo a migliorare il punteggio dello scorso anno passando da 3 a 4 bikesmile.