Governo, più sanzioni sui subappalti e lavoro irregolare

Previsto il coordinamento delle attività ispettive

ROMA


(ANSA) - ROMA, 26 FEB - Sono previsti "il coordinamento delle attività ispettive e il potenziamento del sistema sanzionatorio in relazione ai subappalti e alla somministrazione illecita e fraudolenta". Lo riferisce una nota di Palazzo Chigi dopo gli incontri tra esecutivo e rappresentanze sindacali e datoriali sulla salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro. "Il Governo, nell'illustrare alle parti i contenuti delle nuove norme sulla sicurezza sul lavoro, ha sottolineato che il tema è all'attenzione dell'Esecutivo fin dal suo insediamento con interventi specifici del ministero del Lavoro e che sulla sicurezza continuerà il confronto già avviato con le parti sociali. Il dettaglio delle misure - viene spiegato - sarà discusso nel Consiglio dei ministri di oggi". (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano