Francia, obbligo di vaccino per ingresso atleti nel Paese

Necessario per partecipare a tutte le competizioni

PARIGI

(ANSA) - PARIGI, 17 GEN - Tutti gli atleti sportivi, professionisti o dilettanti, che arrivano in Francia per una competizione - come avverrà fra breve per il torneo delle Sei Nazioni di rugby - dovrà essere vaccinato per entrare in un impianto sportivo. Lo ha appreso l'agenzia Afp da fonti del governo. Dopo il caso del numero 1 del tennis mondiale Novak Djokovic, espulso dall'Australia, il governo francese ha precisato che le regole del pass vaccinale, il super green pass francese, si applicheranno, oltre che a dilettanti e sportivi con base in Francia, anche agli stranieri che entrano nel paese per gareggiare. (ANSA).