Forze russe annunciano il ritiro dall'Isola dei Serpenti

'Per togliere ostacoli a sforzi Onu per esportazione del grano'

ROMA


(ANSA) - ROMA, 30 GIU - Le forze armate russe hanno annunciato di voler ritirare le truppe dall'Isola dei Serpenti, "per non ostacolare gli sforzi dell'Onu per liberare le esportazioni alimentari ucraine". Lo riferisce la Tass. Tuttavia, a Kiev non sarà consentito di usare l'isola come base per le sue esportazioni. "Il 30 giugno, in segno di buona volontà, le forze armate russe hanno completato i loro compiti sull'Isola dei Serpenti e hanno ritirato una guarnigione di stanza lì", ha affermato il ministero della Difesa in una nota. (ANSA).

















Cronaca







Dillo al Trentino