Energia: stangata da quasi 1 miliardo per i Comuni nel 2022

Demoskopika:senza interventi,cittadini pagheranno di più in 2023

ROMA


(ANSA) - ROMA, 31 GEN - Stangata per i Comuni da quasi un miliardo di euro per il caro energia. È quanto hanno sborsato in più gli enti comunali italiani nel 2022, oltre 121mila euro in media per municipio, con un'impennata della spesa per utenze e canoni per la fornitura di energia elettrica e gas pari al 46,2% rispetto al 2021. È quanto emerge da uno studio di Demoskopika. Il caro energia, secondo Il presidente di Demoskopika, Raffaele Rio, "rischia di scatenare una "guerra tra poveri". Nel 2023, senza un corposo intervento dello Stato, i cittadini pagheranno di più o vedranno tagliati alcuni servizi". (ANSA).

















Montagna







Dillo al Trentino