Elezioni:Si, Magni senatore, dopo anni un operaio a P.Madama

Il senatore eletto, "mi occuperò di lavoro, giovani e diritti"

ROMA


(ANSA) - ROMA, 30 SET - Dopo anni un operaio, con una lunga carriera da dirigente in Fiom-Cgil, conquista un posto da senatore a Palazzo Madama. A raccontare la storia di Tino Magni è l'alleanza Verdi Sinistra di Milano, con cui Magni è stato eletto al collegio Lombardia 2 che comprende le province di Milano, Pavia e Lodi. "Raggiungere questo traguardo è per me grande motivo di orgoglio. - commenta Tino Magni - Non finirò mai di ringraziare tutti quelli che hanno votato Alleanza Verdi Sinistra nel mio collegio e coloro che sono stati al mio fianco in questi mesi. Al Senato cercherò di occuparmi di ciò che più mi sta a cuore: il lavoro, il futuro dei giovani e la lotta per i diritti". (ANSA).

















Cronaca







Dillo al Trentino