il fatto

Donna uccisa sul set del film western, Alec Baldwin interrogato dalla polizia

Si è presentato volontariamente all'ufficio dello sceriffo. L'attore ha scaricato una pistola usata nelle riprese del film western "Rust" uccidendo la direttrice della fotografia Halyna Hutchins e ferendo gravemente il regista Joel Souza

LOS ANGELES

LOS ANGELES. Dopo la tragedia della morte accidentale della direttrice della fotografia Halyna Hutchins, 42 anni, e il ferimento del regista Joel Souza, 48 anni, per mano dell'attore Alec Baldwin, lo stesso Baldwin è stato interrogato dalla polizia, dove si è recato spontaneamente.

"Il signor Baldwin è stato interrogato dagli investigatori", ha detto all'Afp il portavoce dello sceriffo di Santa Fe Juan Rios. "Ha fornito dichiarazioni e ha risposto alle loro domande. È entrato volontariamente e ha lasciato l'edificio dopo aver terminato l'interrogatorio", ha aggiunto, precisando poi che al momento "non sono state presentate accuse e non sono stati effettuati arresti".

La tragedia durante le riprese nel New Mexico del film western 'Rust'. Hutchins e Souza "sono stati colpiti quando Baldwin ha scaricato una pistola usata nelle riprese del film", ha detto lo sceriffo di Santa Fe spiegando che la direttrice della fotografia è in seguito deceduta per la gravità delle ferite riportate.