Tasse

Dietrofront, il governo sospende il decreto sul redditometro

La premier in un video diffuso sui social: "Ho parlato con il viceministro, servono approfondimenti". La segretaria del Pd Schlein: "Si dividono come sempre"

ROMA


ROMA. "Oggi ho incontrato il viceministro Leo, ci siamo confrontati sui contenuti" del decreto ministeriale sul redditometro e "siamo giunti alla conclusione che sia meglio sospendere" il provvedimento "in attesa di ulteriori approfondimenti". Così Giorgia Meloni in un video diffuso sui social. 

"Sul redditometro siamo al solito disastro di un governo che si divide", commenta la segretaria del Partito democratico, Elly Schlein, arrivando a Recanati, per il tour elettorale in vista del voto.

"Il governo si è diviso oggi sul redditometro, su cui smentiscono le cose che hanno sempre detto, e l'ha fatto ieri e lo farà probabilmente domani su questo condono edilizio che sarebbe il numero 19 da quando sono al governo, di fatto uno al mese di media", ha aggiunto. "Pensiamo che sia gravissimo che sulla casa non abbiano mai fatto nulla, mentre le studentesse e gli studenti non riescono a pagare gli affitti e uscire di casa".













Scuola & Ricerca

In primo piano