Dal comitato nomine di Mediobanca una lista senza Delfin

Al cda una rosa di nomi da cui è escluso anche Caltagirone

MILANO


(ANSA) - MILANO, 18 SET - Il comitato nomine di Mediobanca propone al cda della banca, che si riunirà mercoledì, una rosa di nomi per il nuovo consiglio di amministrazione di cui non fanno parte né rappresentanti di Delfin né del gruppo Caltagirone. Lo si apprende al termine della riunione del comitato che, da un lato, ha preso atto della bocciatura da parte di Delfin della proposta del cda di Mediobanca e, dall'altro, ha giudicato non accoglibili le richieste in tema di governance reiterate dalla holding della famiglia Del Vecchio, che insisteva tra l'altro sulla sostituzione di Renato Pagliaro con un nuovo presidente indipendente e condiviso. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano