Croce Rossa, 'bombe vicino a nostra sede a Gaza, 22 morti'

'Nei pressi di un campo di rifugiati, 45 i feriti'

ROMA


(ANSA) - ROMA, 22 GIU - "L'ufficio del Comitato internazionale della Croce Rossa a Gaza, circondato da centinaia di civili sfollati che vivono nelle tende, è stato danneggiato da proiettili di grosso calibro caduti nelle vicinanze": subito dopo il bombardamento "22 corpi e 45 feriti sono stati portati al vicino ospedale da campo della Croce Rossa". Lo rende noto lo stesso Cicr su X. "Sparare così pericolosamente vicino alle strutture umanitarie mette a rischio la vita di civili e operatori umanitari", sottolinea il Comitato. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano