Conte, da Macron e Scholz schiaffo a Meloni, siamo in guerra

'E non ce lo vogliono dire'

ROMA


(ANSA) - ROMA, 29 MAG - "Meloni si è permessa di dire siamo più prudenti, ma ha ricevuto lo schiaffo da Macron e Scholz" secondo cui bisogna essere "pronti a colpire" con le armi date a Kiev "obiettivi militari russi. Siamo in guerra, non si sta più scherzando", "stiamo entrando nella terza guerra mondiale" e "non ce lo vogliono dire". Lo ha detto il leader del M5s Giuseppe Conte al forum ANSA. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano

Il caso

Famiglie cooperative, manca l'accordo: se ne riparla a luglio

Nulla di fatto nel faccia a faccia di questa mattina, lunedì 24 giugno, tra Filcams, Fisascat, Uiltucs e la federazione della Cooperazione, dopo lo scontro sorto in seguito alla disdetta unilaterale del contratto integrativo da parte dell'azienda