Ciucci, per il Ponte sullo Stretto sì ai lavori già in estate

"Possibile avviarli. Puntiamo ad arrivare al Cipes a giugno"

ROMA


(ANSA) - ROMA, 25 FEB - Si punta "al massimo del risultato e il massimo che si può fare è arrivare entro giugno al Cipes e avviare i lavori in estate". Lo ha detto Pietro Ciucci, ad della società stretto di Messina, a margine della scuola politica della Lega. "Stiamo trasmettendo la documentazione appena approvata, il 15 febbraio, dal cda ai ministeri competenti per la conferenza dEi servizi e per le valutazioni di impatto ambientale". Considerata la complessità del progetto e i tempi necessari, Ciucci ha definito possibile avviare "in estate le prime attività sul territorio". (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano