francia

Carla Bruni indagata e sotto controllo giudiziario

Per il caso della ritrattazione del testimone contro Sarkozy

PARIGI


PARIGI. Carla Bruni-Sarkozy è stata posta sotto inchiesta e rilasciata in libertà sotto controllo giudiziario in relazione alla vicenda della ritrattazione del testimone Ziad Takieddine, che accusava il marito Nicolas Sarkozy nella vicenda dei fondi libici alla sua campagna elettorale del 2007, prima di ritrattare clamorosamente.













Scuola & Ricerca

In primo piano

Grandi Carnivori

Dro, arriva il "No" del Tar, Fugatti: "Siamo stupiti". Nel frattempo posizionate quattro trappole

Il presidente insieme a Failoni insiste: «lo Statuto di autonomia che attribuisce al presidente della Provincia il ruolo di garante nella gestione degli orsi»
ENPA "L'orso non è stato identificato"
PROVINCIA "I cittadini hanno diritto a vivere in sicurezza"
LA DECISIONE Bloccato l'abbattimento dell'orsa KJ1 dal TAR
LA PROTESTA Raffica di rincorsi contro il Tar, la risposta animalista