Borsa: Milano si avvita ancora e perde il 2,3%

Si conferma il rosso sui bancari. Lo spread a 147 punti

MILANO


(ANSA) - MILANO, 11 GIU - Piazza Affari accentua le perdite in scia alle tensioni sui Btp, su cui proseguono le vendite all'indomani del voto europeo. Il Ftse Mib si avvita ulteriormente e lascia sul terreno il 2,3% a 33.757 punti. Sempre sotto pressione i bancari con Mps che perde il 4,7%, Banco Bpm il 4,4%, Unicredit il 3,8%, Bper il 3,5%. Lo spread tra Btp e Bund resta a 147 punti con il rendimento del decennale italiano al 4,1% (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano

Sanità

Torna l'open day per le vaccinazioni contro l'encefalite da zecca

Porte aperte nei centri sanitari provinciali di Cles e Tione, giovedì 20, e in quelli di arco, Cavalese, Pergine, Rovereto e Trento, venerdì 21. Richiesta la prenotazione dalle 14 alle 16, nella fascia successiva - fino alle 19 - accesso libero
 Su prenotazione dalle 14 alle 16, accesso libero dalle 16 alle 18
IL PERICOLO Col caldo sono tornate le zecche, ecco come difendersi
PREVENZIONE Anche per i nostri amici a quattro zampe