Borsa: la Cina corre dopo taglio dei tassi, Hong Kong +2%

In marginale crescita i future sull'avvio dei listini europei

MILANO


(ANSA) - MILANO, 21 FEB - Mercati azionari dell'area cinese in chiaro rialzo dopo il taglio da parte della Banca centrale di Pechino dei tassi a cinque anni per spingere il mercato immobiliare. Hong Kong sale del 2,2% dopo aver raggiunto aumenti superiori ai quattro punti percentuali, con Shanghai in crescita dell'1,4% e Shenzhen dell'1,6%. Fiacche invece le altre Borse asiatiche e del Pacifico: Tokyo ha chiuso in calo dello 0,2%, Seul dello 0,1% e Sidney in ribasso dello 0,6%. In marginale crescita i future sull'avvio dei mercati europei. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano