Bimbi prematuri da Gaza trasferiti ad al-Arish e al Cairo

Lo ha riferito il governatore del Nord Sinai

IL CAIRO


(ANSA) - IL CAIRO, 20 NOV - Sedici dei 28 bimbi prematuri arrivati questa mattina al valico di Rafah prevenienti dall'ospedale di al-Shifa, nella Striscia di Gaza, sono stati ricoverati all'ospedale di al-Arish, in Egitto. Gli altri 12 sono stati trasportati in aereo al Cairo. Lo ha riferito il governatore del Nord Sinai Mohamed Abdel Fadil Shousha. Il governatorato ha fornito anche alcune immagini. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano