Biden tradisce promessa e apre a nuove trivellazioni

A rischio lotta a climate change.Protesta ambientalista in vista

WASHINGTON


(ANSA) - WASHINGTON, 01 LUG - L'amministrazione Biden ha proposto un programma che vieta nuove trivellazioni al largo delle coste atlantica e pacifica ma consente una loro limitata espansione nel Golfo del Messico e al largo dell'Alaska, con la vendita di 11 licenze in 5 anni. In questo modo il presidente tradisce la promessa elettorale di proibire qualsiasi nuovo permesso di trivellazioni per gas o petrolio in terre e acque federali per lottare contro il climate change. E rischia di scontentare sia gli ambientalisti sia l'industria dell'energia fossile, che premeva per una maggiore espansione. (ANSA).

















Cronaca







Dillo al Trentino