Aiea, perso di nuovo contatto con centrale Zaporizhzhya

Grossi, necessaria una visita in tempi brevi

ROMA


(ANSA) - ROMA, 30 GIU - L'Agenzia internazionale per l'energia atomica "ha di nuovo perso la connessione remota con i suoi sistemi di sorveglianza dei dispositivi di sicurezza installati nella centrale nucleare di Zaporizhzhya, in Ucraina. Ciò sottolinea la necessità che l'Aiea visiti la struttura nel prossimo futuro", ha detto il direttore generale dell'agenzia, Rafael Grossi. Lo riporta l'Aiea in un tweet pubblicato ieri sera. (ANSA).

















Cronaca







Dillo al Trentino