il caso

Roma, incendio di 22 scuolabus: in corso accertamenti

"Appare possibile la natura dolosa delle fiamme"

ROMA


ROMA. Sono in corso gli accertamenti della magistratura e dei vigili del fuoco sull'incendio di ieri sera, in via Ostiense, che ha distrutto 22 pulmini adibiti al trasporto scolastico della società privata Tundo. Lo annuncia il Campidoglio in una nota. Dai primi rilievi effettuati - spiega l'amministrazione comunale - appare possibile la natura dolosa delle fiamme, innescate in diversi punti, ma è necessario attendere la fine delle indagini.

Il sindaco Gualtieri è in contatto con il Questore di Roma e il comandante provinciale dei Vigili del fuoco per conoscere l'esito degli accertamenti.

I mezzi presenti all'interno del deposito privato non erano da tempo più utilizzati da Roma Capitale e la maggior parte di quelli andati distrutti era stata dismessa.













Scuola & Ricerca

In primo piano