È morto Ernesto Assante, storica firma di Repubblica

Punto di riferimento del giornalismo musicale, aveva 66 anni

ROMA


(ANSA) - ROMA, 26 FEB - È morto a Roma Ernesto Assante, storica firma di Repubblica, punto di riferimento del giornalismo musicale italiano. Aveva compiuto da poco, il 12 febbraio, 66 anni. Lo annuncia il sito del quotidiano. Nato a Napoli nel 1958, dopo la collaborazione con il manifesto ha iniziato a scrivere per Repubblica, dove è stato inviato fino al 2021 e responsabile dei supplementi Musica, Computer Valley e Computer, Internet e Altro. Ha diretto McLink e Kataweb. In tv è stato consulente e autore di numerosi programmi, compreso Sanremo. (ANSA).













Scuola & Ricerca

In primo piano