Pergine, il commosso addio al nostro Roberto Gerola

In tanti hanno voluto salutare il giornalista del "Trentino". Il figlio Fabio: "Papà, sei stato per tutti noi un esempio di tenacia e di forza indescrivibile. Non hai mollato mai e anche la casa e l'ospedale sono diventati la tua redazione". Alle esequie gli alpini, la Croce rossa e i colleghi del giornale. Il direttore Paolo Mantovan: "Ricorderò il suo amore per la notizia, la sua fedeltà ai principi e la sua passione" (foto di Daniele Mosna, Romano Magrone, Claudio Libera e Franco Zadra)