L'auto nel dirupo a Predazzo, 88enne si salva

L'auto è finita in un dirupo lungo la strada forestale che da Predazzo porta verso l’ex cava Monzonite. La macchina è ruzzolata per oltre 200 metri: l’uomo, 88 anni, ed il cane che erano a bordo sono stati sbalzati fuori dall’abitacolo. I vigili del fuoco - che hanno operato assieme al Soccorso Alpino e al nucleo speleo alpino fluviale del corpo permanente di Trento – si sono calati per una sessantina di metri per raggiungere il conducente, che si trovava in una zona particolarmente impervia e che è stato elitrasportato all’ospedale Santa Chiara. Illeso il cane. LE FOTO dei vvff

LEGGI L'ARTICOLO. I soccorritori si sono calati per 60 metri per recuperare l'anziano