immagini

Festa dell'Uva di Verla, tutti i colori della sfilata

Cinque i carri protagonisti. A trionfare, per il secondo anno consecutivo, il gruppo En te na présa, con il carro Sfumature Divine, in cui protagonista insieme al vino è l’arte, intesi entrambi come processi di distillazione della realtà per giungere alla Bellezza. Secondo carro classificato, L’alba del giorno prima (gruppo Starvazadi), che con una scenografia poetica e di grande impatto visivo ha affrontato la questione del cambiamento climatico. A seguire, il carro Tra leggenda e realtà (gruppo Cavezare), quarto posto per Dove nasce l’arcobaleno (gruppo Palù) e quinto per Coco e l’uva (gruppo #dammiun5)





Gallerie

immagini

L'incantesimo degli "alberi di ghiaccio": effetto "Frozen" a Vigolo Vattaro e Valsorda

Le particolari condizioni atmosferiche di ieri, giovedì 18 gennaio, hanno favorito il fenomeno del gelicidio, che si verifica quando pioviggina e la temperatura va sotto lo zero: l'acqua solidifica all'istante appena raggiunge la superficie colpita (è molto pericoloso quando ciò accade a contatto con l'asfalto). Lo spettacolo ha richiamato l'attenzione dei passanti: ogni ramo era ricoperto di un sottile strato di ghiaccio (foto Luca Marognoli)

LE FOTO

Paura sull'A22 vicino a Vipiteno: tamponamento a tre, un ferito

Tamponamento a tre oggi poco dopo le 11 sulla corsia nord dell'A22, nei pressi di Campo di Trens vicino a Vipiteno in Alto Adige. Coinvolte tre auto con targa tedesca, ungherese e georgiana. Degli 8 occupanti, una persona è stata portata in ospedale fortunatamente con ferite non gravi. Sul posto i vigili del fuoco di Varna e Vipiteno e la Croce Rossa. LE FOTO (vvff)

immagini

Si butta con la figlia di 6 anni a Ravenna: la bimba è morta, grave la donna

Una donna si è buttata da un piano alto di una palazzina a Ravenna, assieme alla figlia di sei anni, che è morta. La donna è stata portata dal 118 in gravi condizioni, all'ospedale Bufalini di Cesena. Nel volo è stato trascinato anche un cane, un meticcio nero, morto nello schianto. E' successo in via Dradi, a ridosso del centro. La donna potrebbe aver utilizzato una impalcatura esterna che cinge il palazzo. Sul posto, la Polizia (foto Ansa)









Scuola & Ricerca



In primo piano