Coronavirus, a Mezzolombardo assunti cinque medici neolaureati per il nuovo reparto Covid

L'Azienda sanitaria trentina ha subito sfruttato le nuove opportunità delle normative nazionali. I medici sono già entrati in servizio (foto agenzia Panato)