Caso Vinicius, a Rio nuove leggi contro razzismo nello sport

(ANSA) - ROMA, 07 GIU - In seguito alle forti ripercussioni del caso Vinicius Junior, l'assemblea legislativa dello Stato di Rio de Janeiro, in Brasile, ha approvato due progetti di legge per combattere il razzismo nello sport. La prima misura mira a combattere gli episodi di discriminazione negli stadi e nelle arene regionali. Se sancita dal governatore, la nuova normativa porterà alla sospensione immediata degli eventi sportivi che abbiano manifestazioni razziste da parte di chiunque sia presente sul posto. Battezzata 'Politica statale Vini Jr', la legge suggerisce una serie di misure punitive ed educative in modo che le pratiche razziste possano essere eliminate dagli spalti di Rio de Janeiro. La seconda iniziativa consiste nella creazione della 'Giornata storica di risposta contro il razzismo nel calcio', che mira a combattere la discriminazione razziale nel calcio brasiliano e difendere i diritti individuali della popolazione. I deputati di Rio hanno inoltre approvato la consegna della Medaglia Tiradentes, la più alta onorificenza del potere legislativo dello Stato, al giocatore del Real Madrid, il quale riceverà anche il titolo di 'Cittadino Carioca'. (ANSA).





Gallerie

immagini

Miss Cles è Giulia Dalla Serra di Mezzana. Sul podio anche la bolzanina Nicol Zanlucchi e Nicol Botticchio di Mattarello

Sotto la pioggia vince la diciannovenne amante dello snowboard e studentessa di biotecnologie. Prossimi appuntamenti: domani, domenica 21 luglio a Sarnonico, 23 luglio al Bar alla Spiaggia Campolongo, 27 luglio a Pinzolo, 30 luglio a Canazei, 31 luglio ad Arco, 4 agosto a Spormaggiore (foto Claudio Libera)

le foto

Alex morto dopo il rito sciamanico: palloncini e fumogeni colorati al funerale

Una folla, con tanti giovani, a Marcon (Venezia) per l'ultimo saluto a Alex Marangon, il barista 25enne veneziano - che per anni ha lavorato a Caldaro - morto in circostanze ancora da chiarire, dopo aver partecipato a un rito sciamanico in un'abbazia. Il suo corpo è stato ritrovato su un isolotto nel fiume Piave con diverse ferite. Ad abbracciare i familiari, tanti amici del giovane con palloncini e anche fumogeni colorati. LE FOTO (Aliosha Bona)









Scuola & Ricerca



In primo piano