Sabato il sole sorge sui canti sacri

Levico terme. Suggestivo appuntamento al sorgere del sole, con in sottofondo i canti sacri. È l’appuntamento che va sotto il suggestivo titolo “Alle soglie della luce” e si concretizza nel concerto...

Levico terme. Suggestivo appuntamento al sorgere del sole, con in sottofondo i canti sacri. È l’appuntamento che va sotto il suggestivo titolo “Alle soglie della luce” e si concretizza nel concerto che saluta il sole, in programma a partire dalle ore 6.15 al Parco Terme di Levico Terme, dopodomani, sabato 17 agosto. Prosegue dunque con il saluto al sole da parte del Gruppo vocale Laurence K. J. Feininger, nel parco appunto di Levico Terme, la programmazione della rassegna intitolata “Vivere il Parco”, la rassegna musicale che anima l’estate del parco di Levico proponendo generi e stili musicali quanto mai eterogenei, diversi, pensati per portare i suoni fra gli alberi e i fiori del parco e per presentare, nella suggestiva cornice levicense, le più svariate tipologie della produzione artistica musicale.

Il concerto all’alba di sabato si terrà presso l’installazione Sequoia e vedrà intrecciare le voci di Roberto Gianotti, Marco Gozzi, Salvatore De Salvo Fattor, riunite appunto nel Laurence K.J. Feiniger. Il gruppo vocale, che prende il nome dal musicologo e presbitero germanico d’inizio secolo scorso, propone un concerto attingendo dal vasto repertorio di musica sacra. Le novità ritmiche, melodiche e interpretative del canto liturgico proposte dal trio, dopo attento studio dei libri liturgici manoscritti e a stampa, sono assolutamente inedite nel panorama delle incisioni e dei concerti dedicati al canto gregoriano e svelano un volto nascosto del tesoro musicale della tradizione cattolica. In caso di pioggia il concerto è garantito nello spazio della rimessa del parco. K.C.