Il cibo protagonista 

Quattro giorni con lo Street Food Festival a Rovereto

Rovereto. Va in scena da domani a domenica, in via Roma e Largo Foibe, il “Rovereto Street Food Festival”; gli orari sono: domani dalle 18-23, venerdì dalle 11-23, sabato e domenica dalle 11-24, con...

di CLAUDIO LIBERA

Rovereto. Va in scena da domani a domenica, in via Roma e Largo Foibe, il “Rovereto Street Food Festival”; gli orari sono: domani dalle 18-23, venerdì dalle 11-23, sabato e domenica dalle 11-24, con ingresso libero. La cucina di tutta Italia nel cuore della Città della Quercia, dove arriva lo Street Food Festival, un vero e proprio raduno culinario con tanti Food Trucks provenienti da tutta Italia. Per gustare i piatti “gourmet”, preparati e serviti al momento e per immergersi nell’atmosfera festival. I truckers proporranno i propri piatti, veicolo dei sapori unici del territorio, impareggiabili in quanto a proposta gastronomica ed inimitabili per il loro impatto estetico. Il festival sarà espressione delle tante varietà di cibo, partendo dai piatti della tradizione per giungere alle più moderne tendenze. Quattro giornate da trascorrere in compagnia e all’aria aperta, a suon di musica e divertimento per grandi e piccini. Programma: domani, ore 18, apertura delle cucine; ore 19, aperitivo in musica; ore 21 Dj set Paolo D & Kick-Oh; ore 23 chiusura. Venerdì: ore 11 apertura delle cucine; ore 18, aperitivo in musica; ore 21 Dj set con Everest Parisi; ore 23, chiusura. Sabato: ore 11, apertura delle cucine; ore 15, animazione per bambini con truccabimbi; ore 16, la gara dei maghi con Rudy, Climax, Frustuk e Dado; ore 17.30, esibizioni di danza con le migliori scuole della Vallagarina; ore 19, aperitivo Dj set Kick-Oh - Paolo D; ore 21, concerto live con i Red Solution; ore 24, chiusura. Domenica: ore 11, apertura delle cucine; ore 15, animazione per bambini; ore 16 Magico Camillo & Sirqus; ore 18 – 22, esibizioni di danza con le migliori scuole della Vallagarina e la Compagnia di danza aerea “Elementi”; ore 22, premiazione del miglior food truck, ore 24, chiusura dell’evento. Sempre da domani a domenica ma ad Isera, “La vigna eccellente. Vino ed è subito Isera!”, premio al miglior vigneto di Marzemino, wine tasting, spettacoli, laboratori, arte e musica alla scoperta di Isera, Città del Vino. Isera, dedica il secondo weekend di ottobre a decantare le doti del Marzemino, il vitigno simbolo della Vallagarina, citato nel Don Giovanni di Mozart. Nel corso delle 4 giornate si potrà conoscere il borgo con un ricco programma di attività per tutti. Inoltre si potrà scoprire chi si aggiudicherà il primo premio del concorso “La vigna eccellente”, l’unico in Europa che dal 2001 individua il miglior vigneto di Marzemino ed il produttore più attento alla sua cura.