Pergine, “The Magic of Light” per il Circuito della Danza

Pergine. Con uno spettacolo che gioca con la magia della luce, fa tappa a Pergine Valsugana, il Circuito Danza del Trentino Alto Adige, organizzato dal Centro Culturale Santa Chiara. Inaugura domani...

Pergine. Con uno spettacolo che gioca con la magia della luce, fa tappa a Pergine Valsugana, il Circuito Danza del Trentino Alto Adige, organizzato dal Centro Culturale Santa Chiara. Inaugura domani sera, giovedì 7 novembre, quindi la rassegna dedicata alla danza inserita nella Stagione di eventi del Cartellone del Teatro Comunale di Pergine Valsugana. Ospiti del primo appuntamento la Compagnia eVolution Dance Theater che sta portando in tour il suo ultimo lavoro “The Magic Of Light”. Ore 20.45 sul palco la compagnia composta da Bruno Batisti, Antonella Abbate, Leonardo Tanfani, Carlotta Stassi, Matteo Crisafulli, Giulia Pino, Anthony Heinl e Nadessja Casavecchia giocherà con luce ed ombra, buio e bagliori, il tutto a passo di danza. Creato nel 2018 per festeggiare i dieci anni di storia della compagnia, “The Magic Of Light” è lo spettacolo che raccoglie e reinterpreta alcune delle coreografie più sorprendenti firmate da Anthony Heinl, fondatore e direttore artistico di eVolution dance theater, compagnia nata a Roma che ormai da più di dieci anni è protagonista con spettacoli che affascinano e ipnotizzano il pubblico. Alchimia perfetta fra danza, physical theater, atletismo e tecnologia, lo show conta fra i suoi interpreti performer d'eccezione, danzatori dalle spiccate doti atletiche e circensi. La luce, vera protagonista dello spettacolo, conduce lo spettatore verso un sorprendente viaggio attraverso mondi immaginifici, popolati da figure misteriose che, tra magia ed illusione, danno vita ad un ininterrotto susseguirsi di stimoli visivi: uno spettacolo che riempie gli occhi del pubblico con immagini e visioni che ne stimolano la fantasia, e divertono chiunque abbia voglia di stupirsi attraverso la magia del teatro. Il pubblico ricorderà la compagnia già ospite del circuito di danza regionale con lo spettacolo “ElectriCity” oppure “Black & Light” in cui già aveva dato saggio della capacità di coniugare effetti visivi, videomapping, danza e scenografie d’effetto.

Peculiarità del corpo di ballo quello di accendere la fantasia creando atmosfere in cui far viaggiare la fantasia e raccontare senza parole storie fantastiche. Il tutto con la leggerezza di una professionalità che non fa mai trasparire la preparazione, difficoltà e matematica meticolosità della performance fisica e della regia coreografica. Il tutto forgiato da anni di lavoro. La eVolution dance theater è infatti protagonista, da più di dieci anni, di spettacoli che affascinano e ipnotizzano il pubblico. Fondata a Roma nel 2008 dall'artista americano Anthony Heinl, forgiato da anni di lavoro nel settore, era infatti membro di MOMIX da cui ha fatto nascere questa nuova realtà che prende molti spunti dagli spettacoli dei Momix pur declinandoli più nel linguaggio della danza regalandone fluidità ed accontentando un pubblico più trasversale, la compagnia deve la sua fama alla creazione di performance innovative, frutto di un sapiente mix fra tecnologia ed arte, danza, acrobazia ed illusionismo. Oltre ad esibirsi regolarmente in Italia, il gruppo è chiamato spesso ad intraprendere tour all’estero e negli ultimi anni si è esibita con grande successo in paesi quali Cina, Colombia, Israele, Germania, Grecia, Macao e Brasile, dove è attesa per un nuovo tour programmato nel 2020. La compagnia nel 2019 festeggia i suoi di 10 anni di attività contando ben più di 600 spettacoli e oltre 400.000 spettatori. La compagnia ha instaurato importanti collaborazioni fra cui con il Balletto Maggio Danza di Firenze per il quale è stato creato la prima versione di Firefly. Inoltre va ricordato che la compagnia ha creato su commissione della Wlt Disney Cruise Lines proprio lo spettacolo The Magic Of Light.K.C.