Con l’Associazione Rosmini online c’è Loredana De Vita

Trento. Prosegue nel suo impegno di divulgazione della cultura l’attività di Associazione Culturale “Antonio Rosmini” di Trento che, in attesa di re incontrarsi dal vivo, sceglie gli incontri a...

Trento. Prosegue nel suo impegno di divulgazione della cultura l’attività di Associazione Culturale “Antonio Rosmini” di Trento che, in attesa di re incontrarsi dal vivo, sceglie gli incontri a distanza attraverso la piattaforma Zoom. Non si interrompe la serie di appuntamenti del martedì che riprende quest’oggi alle ore 17 con il collegamento online per la presentazione del libro “News from Now-Here. Esistenza e finzione” per Nulla Die della scrittrice Loredana De Vita. Nell’occasione l’autrice dialogherà con Claudio Tugnoli.

«La vita è come una danza in cui ogni attimo è un istante di libertà - come si evince dal volume -. Si nutre di equilibrio, comprensione, ascolto, percezione, rischio, forza, coraggio e controllo, lavoro e stanchezza, capacità di seguire e anticipare, saper aspettare, accogliere e sostenere l’altro sino all’inchino finale verso un pubblico che non applaude per l’esibizione individuale, ma per il lavoro svolto insieme a tutti gli altri. La vita è armonia fra tempo e movimento, è scelta di libertà che determina il tempo che abbiamo e il tempo che siamo».

Loredana De Vita, scrittrice di Napoli, pubblica per Armando il libro “Giochiamo che ero. Conversazione con chi ama la scuola” nel 2009, “Genitori senza controllo” nel 2010, “Altro non siamo che voce” nel 2011, a cui seguono invece per Nulla Die i libri “Donna a metà” nel 2014, “Oltre lo specchio. Immagini e cultura del femminile” nel 2015, “Alla scoperta dell’invisibile. Adolescenti alla ricerca di sé” nel 2016, “Non scavalcare quel muro” nel 2017, “Cultura e culture. La pluralità dei centri” nel 2018, anno in cui esce anche “Don’t Climb Over That Wall”. Infine sempre per Nulla Die è prima classificata al Premio del mare Marcello Guarnaccia del 2020 con il romanzo “Il vento trascina”. Per partecipare a basterà collegarsi al link https://us02web.zoom.us/j/81010576825. La conferenza sarà videoregistrata e pubblicata sul sito dell’Associazione. Il numero massimo al live è di 100 partecipanti. K.C.