Rovereto 

Al Melotti le Maddalene da Giotto a Bacon

Rovereto. Inaugura oggi, 16 ottobre, la serie di eventi collaterali a compendio della mostra in allestimento al Mart di Rovereto “Caravaggio Il contemporaneo”. Un calendario di appuntamenti che si...

Rovereto. Inaugura oggi, 16 ottobre, la serie di eventi collaterali a compendio della mostra in allestimento al Mart di Rovereto “Caravaggio Il contemporaneo”. Un calendario di appuntamenti che si declina in spettacoli, performance, incontri e presentazioni organizzate in collaborazione con il Centro Servizi Culturali Santa Chiara e il Nuovo Cineforum Rovereto. A dare il via alle danze quest’oggi si potrà partecipare ad un evento culturale. L’appuntamento questo venerdì 17 ottobre ore 21 è in Auditorium Fausto Melotti di Rovereto con “Maddalene Da Giotto a Bacon” di Giovanni Testori. Il progetto di Valter Malosti, regista attore ed artista visivo, lo vede in scena egli stesso accompagnato al violoncello da Lamberto Curtoni che esegue musiche originali firmate da Carlo Boccadoro. Lo spettacolo è prodotto da Teatro Piemonte Europa con il sostegno dei festival deSidera e Orizzonti e di Teatro di Dioniso / Unione Musicale Torino. Maddalene “è una singolare raccolta poetica, penetrante e istrionica, come un sunto strozzatissimo- come spiega Testori – di storia dell’arte, che accompagna il cammino della Maddalena nei secoli. Un “maddalenesco tragitto” che si dispiega attraverso il dialogo tra immagini e parole: da Duccio a Masaccio, da Giotto a Cézanne, da Beato Angelico a Caravaggio, da Raffaello a Rubens, da Botticelli a Tiziano.K.C.