Karin, prima elettricista da 100 all’Enaip di Borgo 

Un doppio risultato. Dopo mezzo secolo dalla fondazione, l’istituto scolastico festeggia il risultato della studentessa di Strigno che ha centrato anche il massimo risultato 

di Marika Caumo

Borgo. Dopo oltre 50 anni dalla sua fondazione, l’Enaip di Borgo festeggia la sua prima “operatrice elettrica”. Ebbene si, anche questa professione che nella mentalità comune è (anzi, possiamo dire era) appannaggio maschile, ora si apre alle donne. O meglio, anche le ragazze si avvicinano al lavoro di elettricista, visto che la scuola non ha mai chiuso loro le porte! A scrivere il suo nome nelle pagine della storia della scuola professionale di Via Giamaolle è Karin Franceschini, 16enne di Strigno (Comune di Castel Ivano) che nei giorni scorsi ha ottenuto la qualifica professionale in operatore elettrico. Una doppia festa per in quanto si è qualificata con un risultato che da anni non si vedeva sulle tabelle di scrutinio della scuola: 100/100.

En plein dunque per Karin, che ha dimostrato di essere più brava dei colleghi uomini, portando a termine con successo la prova pratica. Soddisfatto il dirigente facente funzione Claudio Bernardi (prossimo alla pensione, a settembre arriverà Francesco Micheletti) e l’insegnante Sabrina Lenzi, i quali ricordano la tenacia e la passione della ragazza per questo corso di studio.

Già perché Karin era uscita dalle scuole medie con la votazione dell’ottimo ed i genitori non approvavano la scelta di iscriversi all’Enaip. Appassionata di cavalli, ha proseguito sicura per la propria strada, facendo cambiare idea anche ai famigliari. Ed ora, dopo il tirocinio estivo, è pronta per affrontare il quarto anno di tecnico elettrico a Villazzano. Karin forse aprirà la strada ad altre ragazze, sfatando l’immaginario che certi percorsi scolastici sono solo per i maschi. “Abbiamo due ragazze che hanno appena concluso il primo anno di elettrica e ben quattro quello di meccanica” precisa Bernardi.

Veniamo ora ai risultati dei ragazzi delle due classi quarte e delle quattro classi terze: tutti promossi i 26 diplomati mentre sui 75 studenti delle terze, in 8 (6 operatore elettrico e 2 meccanico) non hanno ottenuto la qualifica.

Diploma tecnico per la conduzione e manutenzione impianti automatizzati: Elia Andrighetti (84), Michael Gregory Barreiro (73), Lorenzo Bettega (79), Mattia Degasperi (73), Denis Franja (76), Alessio Ianeselli (74), Mario Libardoni (76), Emiliano Lucca (63), Bryan Naci (60), Jacopo Nicolao (81), Michele Oss (78), Luca Pallaoro (90), Valentino Palonta (91), Christian Paoli (80), Riccardo Platania (90), Francesco Simioni (70), Leonardo Zugliani (66).

Diploma tecnico di impianti termici: Francesco Betti (68), Andrea Francescato (60), Stefano Frizzera (80), Stefano Genetin (74), Mattia Gennara (88), Alessio Micheli (64), Luca Daniel Mititelu (61), Daniele Valle (70), Simone Zancanaro (66).

Qualifica operatore elettrico: Joseph Agnoletto (64), Alessandro Belli (82), Luca Curzel (69), Vito D’Onghia (72), Alessandro Fabiani (76), Gabriel Facen (62), Osman Ferati (71), Karin Franceschini (100), Mattia Gasperi (72), Francesco Goio (75), Nicolò Libardoni (86), Alessandro Martinelli (85), Riccardo Martinelli (68), Fabio Montibeller (63), Steven Naci (72), Arlind Nuredini (75), Stefano Paoli (61), Nicholas Pedron (88), Simone Peruzzi (60), Cristian Pintarelli (82), Daniele Raffo (63), Alex Rossi (61), Endrit Sinani (60), Michele Toller (60), Davide Tomaselli (84).

Qualifica operatore meccanico: Lorenzo Ciola (72), Pietro Dell’Agnol (61), Endi Dobrozi (66), Matteo Ferrario (71), Daniel Groff (74), Vasile Lili Ivanciu (67), Marko Krypca (62), Matteo Lenzi (71), Nicholas Moser (71), Lorenzo Pergher (65), Dino Pobric (60), Samuel Roner (80), Dorde Simic (63), Sladjan Vincic (60), Jalal Zahir (61).

Qualifica operatore di impianti termoidraulici: Besfort Abdushi (76), Endri Bana (67), Arsim Djelili (69), Samuele Fabian (72), Kevin Gianco Ferronato (60), Amin Gharsalli (61), Giacomo Loss (63), Nicola Mattivi (81), Riccardo Oss (69), Federico Reitano (80), Emanuele Ropelato (64), Felice Cristian Siracusano (61), Mattia Zott (63).

Qualifica operatore ai servizi di vendita: Isabel Abolis (94), Marika Carli (81), Elisa Cassol (70), Nicole Dalledonne (88), Alexandru Derin (60), Emilia Hoffer (80), Ana Marija Javorski (83), Lobna Lagouaiti (72), Sara Martinelli (70), Giulia Moretti (73), Federico Paoli (75), Brian Prudel (72), Maria Dolores Stroppa (64), Aurora Zanin (98).

©RIPRODUZIONE RISERVATA.