La più anziana ospite della casa di soggiorno di Bezzecca

Oggi Elda Cattoni dovrà spegnere una torta con 110 candeline

 BEZZECCA. Per spegnere tutte le candeline dovrà sicuramente farsi aiutare da figli e nipoti perché Elda Cattoni, rivana di nascita ed ospite della casa di riposo di Bezzecca, oggi compie la bellezza di 110 anni. In programma, per lei, c'è una festa in grande stile. Nata a Riva il 20 luglio del 1901, dopo il matrimonio con Francesco Redaelli ha abitato per diversi anni nella sua città e successivamente a Desenzano. Dalla loro unione sono nati otto figli di cui quattro hanno già concluso il loro cammino terreno. Rimasta vedova nel 1969, ha vissuto per diversi anni assieme alla figlia Maddalena, che oggi ha 85 anni, poi è diventata una delle ospiti della casa di riposo ledrense. Seppur costretta in carrozzella, non si fa mancare nulla dei piaceri della vita e nelle chiacchiere condite di amarcord è assolutamente imbattibile. Giornalmente la raggiunge il figlio Renzo, 76 anni, con il quale trascorre diverse ore del pomeriggio. Il presidente della casa di riposo Guido Trentini offrirà una grande torta che verrà mangiata assieme agli altri ospiti.