LA TRAGEDIA

Sette giovani vite spezzate nella notte di Lutago

I ragazzi falciati dall’auto sono Rita Felicitas Vetter (foto di copertina), Katarina Majic, Julia Sofie Hein, Janine Rita Benecke, Julius Valentin Uhlig, Julian Vlam e Philipp Schulte

LE IMMAGINI: Fiori, lumini e messaggi sul luogo del terribile schianto

LEGGI ANCHE: Alcol e velocità le auto della tragedia

BOLZANO. Stavano rientrando nei rispettivi alberghi dopo una serata trascorsa all’Hexenkessel Almpub di Cadipietra. Una serata spensierata, all'insegna del divertimento, conclusasi in tragedia, quando l’Audi TT guidata dal 27enne Stefan Lechner, di fatto un loro coetaneo, li ha centrati in pieno, uccidendoli

Sono ragazzi, giovani donne e giovani uomini, i sei turisti tedeschi uccisi alle prime ore di domenica 5 gennaio a Lutago. 


Julius Valentin Uhlig

Tra loro Rita Felicitas Vetter, studentessa di medicina ad Amburgo. Con lei hanno perso la vita Katarina Majic, di Wuppertal, Rita Bennecke di Remscheid, Julius Valentin Uhlig di Colonia, studente di architettura, Julian Vlam di Siegen e Philipp Schulte, che a fine mese avrebbe compiuto 23 anni. 

Nella giornata di lunedì, nella clinica universitaria di Innsbruck, ha cessato di vivere anche la 21enne Julia Sofie Hein, settima vittima di questa immane tragedia. 


Julian Vlam