Dillo al Trentino

Vanno a Rovereto per farsi vaccinare, ma trovano l’Hub chiuso: in decine fuori dalla porta

La segnalazione: «Questa mattina da calendario era il giorno delle vaccinazioni senza prenotazione, ma era tutto chiuso». Avete una segnalazione? Mandate una mail a dilloaltrentino@giornaletrentino.it oppure mandateci un messaggio in direct sulla nostra pagina Facebook

LA MAPPA INTERATTIVA DELLE SEGNALAZIONI

TUTTI GLI ARTICOLI DI «DILLO AL TRENTINO»
 

ROVERETO. L’esplosione dei casi Covid anche in Trentino stanno creando una serie di difficoltà da parte dell’Azienda sanitaria nella gestione dell’emergenza, sia a livello di gestione organizzativa (proprio oggi la notizia del rafforzamento del numero verde) sia a livello di gestione sanitaria (come nel caso della protesta di un nostro lettore che sta ancora aspettando l’esito del tampone).

Questa volta nel mirino dei nostri lettori finisce l’Hub vaccinale di Rovereto: decine di persone oggi (7 gennaio) si sono presentate per effettuare la vaccinazione senza prenotazione nella “finestra” prevista ma si sono trovati le porte chiuse.

A segnalare a “Dillo al Trentino” il problema è Federico che ha mandato una mail a dilloaltrentino@giornaletrentino.it per raccontare la sua esperienza.

Ecco cosa scrive Federico: «Salve, volevo fare una segnalazione relativamente all'Hub vaccinale di Rovereto (ex Manifattura).

LA MAPPA INTERATTIVA DELLE SEGNALAZIONI

Oggi secondo le tabelle orarie doveva essere aperto dalle 11.30 alle 12.30 per le vaccinazioni senza appuntamento, decine e decine di persone si sono presentate per trovare invece l'hub chiuso, e senza alcun avviso affisso.

Nessuna informativa era stata data relativamente a questa chiusura che ha causato un sacco di disservizi.

TUTTI GLI ARTICOLI DI «DILLO AL TRENTINO»

Evidentemente a Rovereto il virus si é preso un giorno di ferie e ha fatto ponte, ma forse al virus i ponti non interessano.

In un momento di esplosione dei casi e di martellante invito alla vaccinazione, trovare gli hub chiusi in giornate come queste non invoglia decisamente le persone a vaccinarsi», conclude Federico.

Avete una segnalazione? Mandate una mail a dilloaltrentino@giornaletrentino.it oppure mandateci un messaggio in direct sulla nostra pagina Facebook.