«Le vie della seta»: domani un incontro con gli esperti

ROVERETO . Nuovo appuntamento domani alle 18 al Ridotto del teatro Zandonai per il ciclo “Le vie della seta”. Il tema del giorno sarà “Il ritorno della produzione della seta in Italia. Un modello di...



ROVERETO . Nuovo appuntamento domani alle 18 al Ridotto del teatro Zandonai per il ciclo “Le vie della seta”. Il tema del giorno sarà “Il ritorno della produzione della seta in Italia. Un modello di sviluppo. A tirare le fila - è il caso di dirlo - sulla sostenibilità economica della filiera produttiva e culturale della seta sarà Sergio Calò (Venetian Heritage Cluster). Parlerà invece di “Gelsi e biodiversità. Un’opportunità per l'ambiente” Paolo Fontana della Fondazione Edmund Mach. Il relatore successivo si occuperà de “Il progetto Serinnovation: dal Veneto parte un'opportunità di "contaminazione" per la diversificazione produttiva in agricoltura”, e si tratta di Silvia Cappellozza del Laboratorio di gelsibachicoltura del Centro di Ricerca Agricoltura e Ambiente del Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e Analisi dell'Economia Agraria di Padova. “Condivisione e cooperazione nel modello innovativo di filiera della seta” sarà il tema sviluppato da Laura Stieven (Innovation Broker Progetto “Serinnovation) e infine Andrea Strano di D’Orica affronterà il temaa “Filosofare e Treesure, progetti di riscoperta e di innovazione con la pura seta italiana”. Modera Walter Nicoletti.

















Cronaca







Dillo al Trentino