Dillo al Trentino

«Il lupo è anche a Rovereto, vicino alle case»

La segnalazione: «Trovata una zampa in viale Zugna, la Forestale ha confermato che si tratta del lupo». Avete una segnalazione? Mandate una mail a dilloaltrentino@giornaletrentino.it oppure mandateci un messaggio in direct sulla nostra pagina Facebook

LA MAPPA INTERATTIVA DELLE SEGNALAZIONI

TUTTI GLI ARTICOLI DI «DILLO AL TRENTINO»
 

ROVERETO. La convivenza con i lupi in Trentino sta creando diversi problemi nelle ultime settimane, soprattutto perché stanno aumentando i casi in cui i lupi si avvicinano ai centri abitati.

A inizio gennaio, tanto per citare gli ultimi casi, c’è stato un avvistamento nel cortile di una casa a Cadine, mentre nei giorni scorsi a Folgaria un cane è stato ucciso da un branco di sette lupi.

Il problema sta diventando anche politico, con il governatore Maurizio Fugatti che ha inviato una richiesta al ministro Roberto Cingolani per chiedere che il Trentino possa agire in autonomia nella gestione dell’emergenza.

Secondo gli ultimi dati disponibili, i lupi in Trentino sono attualmente circa un centinaio e sono comparsi spontaneamente. Nel 2019 si contavano 13 branchi. Nel 2020 i branchi sono diventati 17, composti da un minimo di 3 ad un massimo di 10 esemplari. Ci sono infatti tre possibili nuove coppie nell'area di Campo Carlo Magno, in Val Campelle e nella zona di Bedollo.

Ora c’è un nuovo caso segnalato a “Dillo al Trentino” nella zona di Rovereto, in viale Zugna, in collina in piena zona residenziale.

È stata Ingrid ad inviare la segnalazione corredata anche da una foto via mail a dilloaltrentino@giornaletrentino.it specificando anche di aver avuto conferma da parte sia degli esperti della Forestale sia dei tecnici dei vigili del fuoco di Rovereto.

LA MAPPA INTERATTIVA DELLE SEGNALAZIONI

Scirve Ingrid: «Buongiorno, vi scrivo per segnalare la presenza del lupo a Rovereto in Viale Zugna in piena zona residenziale.

Ho trovato questa zampa ieri, 17 gennaio, attorno alle ore 16 proprio fuori da casa e ho segnalato subito l'accaduto alla forestale ed ai vigili del fuoco che hanno confermato che si tratta del lupo.

TUTTI GLI ARTICOLI DI «DILLO AL TRENTINO»

La inoltro a voi per poter divulgare la notizia perché si tratta di una zona dove passeggiano tanti roveretani con cani e bambini», conclude Ingrid.

Avete una segnalazione? Mandate una mail a dilloaltrentino@giornaletrentino.it oppure mandateci un messaggio in direct sulla nostra pagina Facebook.

Lupi in espansione in Trentino: dal 2013 siamo passati da 1 a 20 branchi

L’attacco di un branco di lupi che a Folgaria hanno sbranato un cane ha riacceso il dibattito sulla convivenza con questi animali. Che in Trentino sono in netta espansione, come ci dicono i numeri del rapporto 2020 della Provincia sui grandi carnivori.