IL FATTO

Gru cade su una casa, paura a Varone

Tutti salvi gli operai del cantiere, impegnati nella ristrutturazione di un edificio agricolo

RIVA. Un incidente che avrebbe potuto avere gravi conseguenze ma che fortunatamente non ha causato feriti. Si è rischiato grosso oggi pomeriggio in un cantiere di Varone, dove una gru alta una ventina di metri e con un braccio di 32 ha improvvisamente ceduto finendo contro il tetto di uno stabile. Gli operai hanno fatto in tempo a mettersi al sicuro. 

Il cantiere è quello per la ristrutturazione di un edificio agricolo in località Roncaglie. Si pensa a un cedimento strutturale: la gru si è adagiata sul tetto distruggendo alcune tegole e poi su una terrazza in cemento in costruzione.

Sul posto carabinieri, vigili del fuoco di Riva e permanenti di Trento. Danni da valutare.