il concorso

Miss Italia, a Piné trionfa la diciottenne Angelica Lazzerini

La perginese è stata incoronata Miss Bar Spiaggia

GUARDA LE IMAGINI DELLA SERATA

di Claudio Libera

BASELGA DI PINE’. Appuntamento con la bellezza e di conseguenza con il Concorso Nazionale di Miss Italia, l’altra sera al Bar alla Spiaggia, in località Campolongo, sull’Altopiano di Pinè. La serata, organizzata dall’imprenditore e titolare del locale Andrea Dallapiccola, è stata presentata e coordinata da Sonia Leonardi, esclusivista regionale del Concorso e titolare dell’agenzia di moda SoleoShow. Nel tardo pomeriggio, le candidate hanno sfilato per le vie del centro di Baselga di Pinè dove sono state ospiti per un aperitivo in riva al lago al Bar l’Imbarcadero e si sono prestate per selfie con i turisti. Lo shooting è proseguito poi sulle rive del lago di Brusago.
La sfilata è iniziata alle 21.30 sulla passerella allestita per la serata, per permettere al pubblico di assistere al’evento mantenendo le distanze di sicurezza. Regalo aggiuntivo, l’intervento di Lucio Gardin, pure componente la giuria, che ha strappato risate ed applausi al numeroso pubblico.

Piné, la diciottene Angelica Lazzerini incoronata Miss Bar alla Spiaggia

Seconda Lucrezia Scardigli di Trento, terzo posto per Gloria Montelli di Peio, quarta la roveretana Alice Tilotta, quinta Vanessa Molinari di Civezzano, sesta Elena Campisi di Trento (foto di Claudio Libera)


Il titolo di Miss Bar alla Spiaggia è stato vinto da Angelica Lazzerini, 18 anni di Pergine Valsugana, studentessa con la passione per il canto. Sul podio assieme a lei sono salite altre 5 ragazze, tutte finaliste regionali. Miss Rocchetta è la 21enne Lucrezia Scardigli di Trento, studentessa universitaria che pratica equitazione a livello aginistico. Al terzo posto la studentessa universitaria Gloria Montelli, 22 anni di Peio. Quarta classificata, la roveretana Alice Tilotta, 19 anni studentessa di giurisprudenza con la passione per il clarinetto,c he vorrebbe diventare carabiniere. Al quinto posto Vanessa Molinari di Civezzano, 21 anni studentessa universitaria con la passione per la moda. Sul podio anche Elena Campisi, impiegata 20enne di Trento.
Le ragazze sono state acconciate dallo staff del Salone Fascino di Rosanna Coser di Ravina, che da anni cura l’hair look delle miss. Durante la serata hanno sfilato in vari momenti moda con coreografie divertenti, davanti alla giuria che ha valutato bellezza, portamento e disinvoltura. In passerella hanno sfilato anche le creazioni del Centro Moda Canossa, con gli esclusivi e colorati capi realizzati dagli studenti nel corso dell’anno scolastico.
Venerdì 6 agosto al Palacongressi di Andalo, Finale Regionale con elezione di Miss Cinema Trentino Alto Adige.