la tragedia

Dennis Gervasi sbalzato fuori dall’auto nello schianto contro il muretto

L’incidente di sabato sulla provinciale fra Lover e Campodenno: il 61enne di Denno era diretto verso casa. Dolore nella comunità, l’uomo era molto conosciuto

La notizia: la tragedia sulle strade trentine



CAMPODENNO. Dennis Gervasi è stato sbalzato dall’auto al momento dello schianto contro il muretto sulla provinciale fra Lover e Campodenno ed è morto in seguito alle ferite riportate nell’incidente che è avvenuto sabato 15 aprile, poco dopo le 17. 

A ricostruire la dinamica dell’incidente sono i carabinieri di Cles, intervenuti per i soccorsi, assieme agli operatori sanitari, e poi per i rilievi. Sul posto anche i vigili del fuoco mentre l’elisoccorso, purtroppo, ha dovuto fare rientro all’ospedale di Trento vuoto, senza paziente a bordo. 

Il 61enne di Denno ha perso il controllo dell’Audi all’altezza di una curva e dopo aver sbattuto contro il muretto si è ribaltato con la macchina. A quanto sembra era diretto verso casa. 

Sconcerto e dolore nella comunità di Denno, dove l’uomo era molto conosciuto. 













Scuola & Ricerca

In primo piano

Sport

Sci: niente Coppa del Mondo? Zermatt chiude ai professionisti

In estate le squadre 'elite' non si alleneranno sul ghiacciaio, «Il comprensorio Zermatt Bergbahnen punta in futuro a dedicarsi con la massima attenzione agli ospiti nazionali e internazionali, per migliorare l'offerta e dare maggiore spazio alla forte domanda»