L'ALLARME

Merano, rogo nella notte, i vigili del fuoco riescono a salvare il palazzo

Le fiamme avevano già avvolto due stanze al piano terra, ma l'intervento tempestivo di tre corpi di pompieri con cinquanta uomini ha evitato il peggio. GUARDA IL VIDEO: Il comandante: "Fiamme spente in mezz'ora"

MERANO. Le fiamme avevano già avvolto due stanze al piano terra della casa quando i vigili del fuoco sono giunti sul posto. Erano le 23 di ieri sera, 6 luglio.

L'incendio si era sviluppato in via Salita Silvana, zona residenziale non lontana dalle passeggiate Tappeiner, interessando un immobile disabitato.

 

Merano, casa a fuoco. I vigili: "Due stanze erano avvolte dalle fiamme. Abbiamo domato l'incendio in mezz'ora"

E' successo nella tarda serata di ieri, 6 luglio. L'intervento tempestivo dei pompieri di Merano, Lagundo e Quarazze, ha permesso di spegnere il rogo e mettere in sicurezza la casa, che era in quel momento disabitata. Il racconto del comandante dei vigili di Merano, Alfred Strohmer. LEGGI L'ARTICOLO

I pompieri, intervenuti con una cinquantina di uomini dei corpi di Merano, Lagundo e Quarazze, sono riusciti nell'impresa di domare le fiamme in mezz'ora. L'edificio è stato poi messo in sicurezza.